Il Burraco: punteggio, varianti e modalità di gioco on line

di isayblog4 Commenta

Calcolo del punteggio

Quando un giocatore finisce le carte del pozzetto, finisce anche la partita di Burraco e si deve procedere al conteggio dei punti. Nel Burraco si contano due diversi tipi di punti:

punti delle carte

3, 4, 5, 6, 7: 5 punti

8, 9, 10, fante, donna, re: 10 punti

Asso: 15 punti

Pinella: 20 punti

Jolly: 30 punti

Questi punteggi sono positivi se le carte conteggiate sono quelle a terra, devono essere invece sottratti al punteggio totale se sono quelli delle carte che sono rimaste in mano dopo la chiusura.

Onori

Burraco pulito: 200 punti

Burraco sporco: 100 punti

Burraco semi-pulito: 150 punti

Varianti del Burraco

Se all’inizio il Burraco era giocato solo in quattro giocatori, la sua grande espansione ha fatto si che si creassero, nel tempo, diverse modalità di gioco che si sono formate in base alle esigenze dei giocatori. Alcune sono state ufficializzate, come il Burraco a sei giocatori, altre, invece, sono convenzionali e possono prevedere dei diversi regolamenti.

Per conoscere nel dettaglio tutte le varianti del Burraco:

Burraco a due giocatori

Burraco a tre giocatori

Burraco a cinque giocatori

Burraco a sei giocatori

Burraco Reale 

Burraco on line

Nel caso non si dovesse trovare nessuno per fare una partita di Burraco, la tecnologia ci viene incontro, grazie ai tanti siti del Burraco che ci offre la rete. Sono talmente tanti che è difficile farne un elenco completo, comunque di seguito vi riportiamo quelli migliori:

IlBurraco

Ludopoli

Burraco Reale

My Burraco

IziCLub

Twwist

Burraconline

Tutte le informazioni sul Burraco

Il Burraco: origini, carte e scopo del gioco

Il Burraco: preparazione e svolgimento del gioco

Il Burraco: matte e obiettivi del gioco

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>