Il tallone nel Burraco a sei giocatori

di isayblog4 Commenta

Anche oggi il nostro argomento di discussione sarà il Burraco a sei giocatori, quella nuova e ancora più moderna variante del Burraco che viene incontro alle esigenze di coloro che si trovano a giocare…in più del dovuto! I giocatori ammessi ad una partita di Burraco che si svolge secondo le regole del Burraco tradizionale sono infatti, quattro, con le classiche due coppie che giocano l’una contro l’altra.

I tre pozzetti nel Burraco a sei giocatori

Nel Burraco a sei giocatori abbiamo, invece, appunto sei giocatori, tre mazzi di carte, tre bei pozzetti e un tavolo presso il quale i giocatori si dispongono a formare una stella.

I tre pozzetti nel Burraco a sei giocatori – II

Insomma le novità, nel Burraco a sei giocatori, non mancano davvero e in questo post vi introdurremo ad un’altra di esse. Continueremo infatti a parlare delle procedure che serve attuare per il completamento della preparazione del gioco. Ecco quindi che cosa fare.

Il tallone nel Burraco a sei giocatori

Una partita di Burraco non sarebbe tale se non vi fosse a disposizione dei giocatori anche il cosiddetto tallone.

Nel Burraco a sei giocatori il tallone viene formato dopo il completamento della distribuzione delle carte. Completata in modo corretto la fase di distribuzione , il mazziere ha il compito di scoprire la carta più alta del mazzo di quelle restanti e questo nuovo insieme di carte andrà a costituire il tallone.

La carta girata sarà a disposizione del giocatore di mano, che potrà raccoglierla o prenderne un’altra dal mazzo. Il tallone, anche nel Burraco a sei giocatori costituisce il mazzo al centro del tavolo, da cui si pesca una carta per volta al proprio turno.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>