Compagno, i termini del Burraco

di pieroburraco Commenta

Il compagno nelle partite di Burraco

Per giocare a Burraco ed ottimizzare il divertimento è consigliabile organizzare un tavolo composto da quattro giocatori suddivisi in coppie, che si scontreranno l’una contro l’altra. Ci sono anche altre possibilità per quanto riguarda il numero dei giocatori, ma le due coppie che si sfidano sembra essere la condizione naturale del gioco del Burraco. 

Quindi, giocando in coppia, diventa fondamentale il ruolo del compagno, o socio, che ci siamo scelti per accompagnarci durante la partita.

Non va sottovalutato questo aspetto, in quanto un buon feeling con il proprio socio può rivelarsi l’arma migliore per volgere a nostro favore anche le partite che sembrerebbero ormai perdute.

 Per quanto riguarda questo aspetto durante i tornei possono capitare due tipi di situazione: quella per cui il torneo preveda l’iscrizione soltanto alle coppie già formate e quelli che invece prevedono l’iscrizione singola per ogni giocatore e quindi la formazione delle coppie avverrà su base casuale. 

Entrambe le situazioni hanno i loro pro e i loro contro. Nel caso in cui l’iscrizione avvenga in coppie, potremo stare sicuri di conoscere il gioco del nostro compagno e capire dalla strategia che sta mettendo in pratica quali dovranno essere le nostre possibili mosse. Ma bisogna comunque stare attenti e non dare mai per scontata nessuna mossa, né nostra né del nostro socio.

Nel caso in cui, invece, ci troviamo a giocare in coppia con un perfetto sconosciuti dovremo alzare il nostro livello di attenzione, evitare di mettere in pratica trucchi o strategie che possano fuorviare le mosse del nostro compagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>