Abbandonare un torneo

di pieroburraco Commenta

Sono tantissimi i tornei di Burraro regolarmente organizzati sul territorio nazionale e molte le federazioni che si occupano della loro gestione e del loro corretto svolgimento. Per fare ciò ognuna delle federazioni nazionali, come ad esempio la Fibur (Federazione Italiana Burraco) la Fedibur (Federazione Italiana Burraco Live) e le tante altre presenti sul nostro territorio, hanno stilato un attento regolamento che prende in considerazione tutto ciò che potrebbe succedere durante un torneo.

Prendiamo in considerazione il caso dell’abbandono del torneo in base al regolamento della Fibur.

Prima di tutto, essendo una competizione sportiva a tutti gli effetti, non si può abbandonare il torneo se non in caso di un impedimento di forza maggiore che non può essere risolto. Nel caso in cui un giocatore della coppia abbandona la partita, questi non può essere sostituito.

Quindi sono stati previsti dei punteggi che si assegneranno in base alle circostanze.

La coppia che rimane al tavolo da gioco nell’impossibilità di proseguire per abbandono degli sfidanti, riceverà comunque dei punti, calcolati in base al numero delle smazzate previste per quella partita, che vengono definiti punteggi per riposo.

L’eccezione a questa regola avviene se la coppia ha già raggiunto, con i giochi presenti sul tavolo, un punteggio maggiore di quello che andrebbe attribuito da regolamento.

Anche la coppia che ha abbandonato riceverà dei punti, che saranno 6 Victory Points per partite con turni da 2 o 3 mani e 8, invece, per turni da 4 mani. In questo caso i punti vengono assegnati solo se questo non comporta un punteggio che darebbe una posizione in classifica prevalente o un premio alla coppia che è andata via.

Se entrambe le coppie abbandonano la gara, ad entrambe verranno conteggiati 0 punti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>