Primo Torneo di Burraco a carte uguali

di pieroburraco Commenta

 Il Burraco è un gioco ancora molto giovane, ha fatto il suo ingresso in Italia circa trent’anni fa ma ha già una ricca schiera di giocatori, appassionati e amatori.  Negli anni, soprattutto i giocatori più esperti, hanno cercato di creare delle varianti del Burraco che potessero, da una parte, accontentare tutti i gusti di gioco, anche quelli più particolari, e, dall’altro, portare nel gioco stesso una ventata di novità e di divertimento inaspettato.

Delle tante varianti che sono state proposte, il Burraco a tre giocatori, a cinque, il Burraco reale, quella che ha riscosso maggior successo, soprattutto se si parla di tornei, è sicuramente il Burraco a carte uguali.

In questa particolare modalità di gioco, che esprime al meglio le sue potenziali se applicata durante i tornei, è previsto che le carte siano distribuite ugualmente su tutti i tavoli e per tutti i giocatori.

In questo modo si elimina quella componente di fortuna che potrebbe penalizzare qualche giocatore o favorirne un altro.

Dato il successo di questa modalità di gioco per il mese di gennaio la Fibas – Federazione Italiana Burraco Agonistico Sportivo ha organizzato il Primo Torneo di Burraco a carte uguali.

La manifestazione si svolgerà a Caserta, per il 20 e il 21 gennaio, ed è ovviamente riservata ai tesserati Fibas. Per i migliori del torneo è previsto un premio di 1,500 euro.

Il torneo prevede tre fasi, la prima per il giorno 20 gennaio, le altre due il successivo, composte da 6 partite da due smazzate, con i primi cinque turni alternati secondo il metodo Mitchell e l’ultimo invece con metodo Danese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>