La gestione dei punti nei tornei

di isayblog4 Commenta

Il punteggio nel gioco del Burraco è qualcosa che va al di là del semplice conteggio dei punti accumulati durante ogni singola partita.

Infatti, se nelle partite libere l’obiettivo è quello di riuscire ad accumulare più punti possibile, quando si tratta di un torneo questa regola perde una buona parte della sua validità.

Nei tornei di Burraco ciò che conta non è tanto quanto punti si riescono ad ottenere in ogni singola smazzata, ma è la differenza di punti che si ha con gli avversari a determinare l’esito ai fini della classifica. Ricordiamo, infatti, che i punteggi dei tornei si definiscono in base ai Match Points e ai Victory Points, che si calcolano, appunto, in base allo scarto tra i punteggi delle due coppie in gioco.

Ovviamente, questa particolare caratteristica influisce in modo diretto anche sullo svolgimento della partita stessa, influenzandone tanto le strategie che l’andamento.

Quindi, nel momento in cui si partecipa ad un torneo, è bene avere anche la capacità di calcolare non solo quanti punti abbiamo già calato sul tavolo, ma a che quelli degli avversari e, di conseguenza, riuscire a capire, anche in base alle caratteristiche proprie di ogni partita, quando è meglio velocizzare i tempi e quando, invece, è possibile portare avanti il gioco.

Ad esempio, se noi o il nostro compagno abbiamo già preso il pozzetto, quando i nostri avversari non l’hanno ancora fatto, una buona tattica di gioco sarebbe di andare alla chiusura il più velocemente possibile, in modo da mettere già 100 punti di differenza tra la nostra squadra e quella degli avversari.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>