Nuove regole per il burraco italiano

di isayblog4 Commenta

Nuove regole di gioco sono in arrivo per tutti gli appassionati e i campioni del gioco del burraco. A partire dal prossimo 15 febbraio, infatti, entreranno in vigore delle piccole modifiche al codice di gioco in uso in Italia. La notizia è stata pubblicata qualche giorno fa sul sito della Fibur, che ne ha dato comunicazione alla comunità dei tesserati, dei giocatori e degli arbitri, tutti parimenti interessati dall’introduzione delle nuove regole.

La proposta di modifica del regolamento di gioco del burraco italiano è stata inizialmente avanzata, secondo la prassi ufficiale, dalla Commissione Regolamenti, e poi successivamente approvata dal Consiglio Direttivo durante la riunione che si è tenuta il 1 di febbraio scorso.

Le modifiche apportate al regolamento riguardano la metodologia di mescolatura e distribuzione delle carte. Secondo le nuove regole, dopo il taglio obbligatorio del mazzo effettuato dal giocatore che deve fare i pozzetti, il mazziere ricomporrà il tallone. Solo dopo averlo ricomposto, il mazziere provvederà a prendere le carte sufficienti per la distribuzione (qualora non lo fossero, prenderà le mancanti sempre dalle parti superiori del tallone). Nel frattempo il giocatore alla destra del mazziere comporrà, nella vecchia maniera,  i due pozzetti ma li posizionerà, alla destra del mazziere, uno sull’altro e non a croce.

In queste nuove modalità riguardanti la mescolatura e la distribuzione delle carte consistono le modifiche principali apportate al regolamento ufficiale di gioco. Altri approfondimenti saranno descritti in un prossimo post.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>