Le regole dell’articolo 17 del Codice di Gara del Burraco italiano

di isayblog4 Commenta

In questo post è nostro piacere riprendere un argomento afferente al mondo delle regole e delle strategie del Burraco di cui abbiamo iniziato a parlare nei post pubblicati in precedenza.

Le regole del conteggio dei punti nel Burraco Italiano

Ci siamo dedicati infatti diverse volte alla descrizione delle regole e delle norme che sono contenute all’interno del Codice di Gara del Burraco Italiano, il codice normativo di riferimento per tutti coloro che vogliono imparare bene il lato più formale del gioco. Il Burraco non a caso è un gioco di strategia fondato su regole precise e il Codice di Gara del Burraco italiano, che noi stiamo leggendo nella versione rilasciata dalla Fibur, contiene tutte quelle che devono conoscere i giocatori che giocano secondo le regole vigenti nel nostro Paese.

>Le regole dei conteggio dei punti nel Burraco italiano – II

In questo post vogliamo quindi continuare la lettura del Codice, concludendo la nostra discussione sull’articolo 17, che riporta le regole e le norme per il conteggio dei punti nel Burraco italiano.

Oltre al conteggio dei punti positivi e ai punti negativi, infatti, di cui abbiamo parlato in precedenza, e di cui abbiamo illustrato le regole, l’articolo 17 del Codice di Gara riporta le tabelle riprodotte sugli score, con l’indicazione dei Victory Point da assegnare alle due linee sulla base della differenza dei Match Point.

Le tabelle a cui fare riferimento per l’assegnazione dei punti variano in base alla tipologia della partita, ovvero sulla base di:

  • partite a 2 smazzate
  • partite a 3 smazzate
  • partite a 4 smazzate
  • partite a squadre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>