Incartarsi, i termini del Burraco

di isayblog4 Commenta

Una sola carta in mano

Per giocatore incartato, anche se in ogni luogo in cui si gioca a Burraco c’è un termine specifico per indicare questa situazione, si intende il giocatore che rimane con una sola carta in mano che non può però calare perché non ha soddisfatto le condizioni di chiusura.

Ad esempio, un giocatore si dice incartato quando, dopo che lui o il suo compagno hanno preso e giocato il pozzetto, non hanno ancora realizzato il burraco necessario alla chiusura e ha in mano una sola carta.

È un errore che si riscontra soprattutto nei giocatori che non hanno molta esperienza del gioco e che fanno molto affidamento sull’istinto piuttosto che sulla strategia di gioco. così può accadere che il giocatore, avendo una combinazione in mano la giochi senza rendersi conto che rimarrà con due sole carte in mano di cui una andrà scartata.

A questo gesto incauto, poi, sicuramente si unirà anche la strategia dell’avversario che raccoglierà sempre dal monte degli scarti costringendoci a pescare sempre dal tallone e a fare il cambio carta, ciò una pescata e una scartata senza poter fare nessun gioco.

Come uscire dall’incartamento?

Ci sono solo due modi per uscire da questo tipo di situazione: uno è affidarsi alla fortuna e sperare che dal tallone farà uscire la carta che ci faccia fare il burraco che ci serve e, finalmente, chiudere, oppure è necessario fare affidamento sul compagno che si dovrà impegnare a creare il maggior numero possibile di combinazioni o sequenze che, con l’aiuto della nostra carta, possano diventare un burraco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>