Fare gioco, i termini del Burraco

di isayblog4 Commenta

Fare gioco

Fare gioco nel Burraco è un’abilità che si acquisisce con l’esperienza e l’allenamento, e consiste nell’osservazione del gioco per poter arrivare ad una conclusione positiva della partita.

La terminologia del Burraco è molto ricca, nonostante la sua giovane età, e i termini per definire le mosse o le strategie possono variare da regione a regione. Fare gioco è una di queste.

Nel termine fare gioco sono racchiuse tutta una serie di abilità e conoscenze che risultano utili per la conduzione e la gestione di ogni partita. Solo i giocatori più esperti possono dirsi bravi nel fare gioco, in quanto non si tratta di tecniche che possono essere acquisite in teoria, ma, bensì, di un altro tipo di capacità che si conquistano solo con la pratica.

L’importanza del fare gioco, infatti, si riscontra soprattutto quando si affrontano partite di alto livello, quali possono essere i tornei.

Cerchiamo di capire quali sono le competenze racchiuse nel fare gioco.

La prima, e forse la più importante, è la capacità di tenere sotto controllo le carte che mano a mano escono. Questo serve soprattutto per evitare di scartare carte che potrebbero essere utili ai nostri avversari.

Di conseguenza, se riusciamo a tenere sotto controllo le carte in uscita, potremo anche capire, con un solo colpo d’occhio, se convenga pescare una carta dal tallone o prelevare l’intero monte scarti.

Sempre secondo questa logica sapremo in anticipo quali carte potrebbe avere in mano il nostro compagno e assecondare o, se siamo realmente bravi, anticipare le sue mosse per arrivare il prima possibile alla chiusura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>