Torneo di Burraco e beneficenza a Brescia il 21 gennaio

di Valentina Cervelli Commenta

Ancora una grandiosa occasione di divertirsi e fare del bene: il prossimo 21 gennaio avrà luogo un torneo di burraco con finalità di beneficenza a favore della Fondazione ANT ed alle attività della stessa riguardante bambini potenzialmente affetti da melanoma.

L’evento è stato promosso dal Comitato Genitori della Scuola Primaria “Tito Speri” di Brescia e si terrà per l’appunto domenica 21 gennaio alle ore 20.30, presso il ristorante La Sosta di Brescia. L’offerta di iscrizione è di 25 euro a persona e verrà totalmente devoluta sarà destinata alla realizzazione di progetti gratuiti di prevenzione per la diagnosi precoce del melanoma. Non bisogna dimenticare che la prevenzione è una delle armi più importanti per combattere il cancro e questo è valido sia per i grandi che i piccini.

In questi ultimi anni la Fondazione ANT ha concentrato molta della sua attenzione nel dare vita a progetti di sensibilizzazione ed educazione sanitaria nelle scuole e sul territorio. I numeri parlano chiaro: nella zona di Brescia e provincia ANT ha già offerto ai cittadini 3.000 visite gratuite di prevenzione. Ed è per continuare con questo ottimo lavoro che si chiamano a raccolta ora gli appassionati di burraco, dando vita ad una serata di beneficenza condita di tanto divertimento.

Il torneo di Burraco sarà anticipato da un buffet (dalle ore 19.45), organizzato grazie alla partecipazione diretta delle mamme e dei papà della Scuola Speri. È ancora possibile potersi iscrivere al torneo contattando i seguenti referenti: Marilena (cell. 333 6000628), Michele (cell. 338 3915712) oppure Nina (cell. 339 6463299). Inoltre, si può scrivere alla sede ANT di Brescia all’indirizzo [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>