Novità tesseramento Fibur

di isayblog4 Commenta

A partire dal 15 febbraio scorso sono cambiate alcune norme relative al tesseramento degli iscritti della Federazione Italiana Burraco, la Fibur. La federazione stessa ne ha dato notizia pubblicando un comunicato sul suo sito istituzionale.

Secondo queste nuove regole gli aspiranti tesserati Fibur potranno sottoscrivere a partire dal 15 di febbraio la tessera Fibur ridotta, che ha un prezzo contenuto, solo 10 euro, ma dà diritto di partecipare ai tornei di circolo e federali. Coloro che fossero invece attratti dall’attività agonistica completa devono rivolgersi alle modalità previste dalla tessera completa, che costa 30 euro.

Queste nuove modalità sono valide sia per i nuovi tesseramenti, sia per coloro che non hanno rinnovato dal 2011. Per coloro invece che debbano completare una re-iscrizione la procedura di assegnazione della modalità ridotta è comunque possibile ma è portata a termine dalla segreteria della Fibur, che è l’unica autorizzata a gestire questo tipo di pratiche.

Per fare questo però è necessario inviare regolare domanda alla segreteria.  La gestione non è consentita invece attraverso il software Burraco.net. Del software Burraco net abbiamo già avuto modo di parlare in precedenza perché è un applicativo molto utile per gestire le attività complesse anche di una associazione legata al network del cosiddetto Burraco. net.

Nel caso nel corso dell’anno ci si voglia iscrivere ad un torneo di più alto livello basta pagare la differenza tra tessera ridotta e tessera full.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>