La coppia e il Burraco: il problema del gioco tra i sessi

di isayblog4 Commenta

Annoso dubbio per chi gioca a Burraco da molto tempo e domanda lecita da parte di chi si affaccia al gioco: partecipare ad una partita in coppia con un individuo del sesso opposto , magari il proprio compagno o compagna, conviene?

Non esiste una ricerca scientifica a riguardo, ma possiamo sostenere che, tendenzialmente, sul tavolo di Burraco si riflettono le proprie caratteristiche peculiari e quindi anche quelle che contraddistinguono il proprio sesso.

Potremmo perciò elencare alcune di queste caratteristiche o meglio i principali difetti di ambo i sessi che ci potrebbero indirizzare nella nostra scelta:

DONNE

–       Parlano troppo

–       Si comportano come delle maestre sempre pronte a bacchettare le scelte altrui e soprattutto  quelle del proprio compagno

–       Non sopportano la sconfitta

–       Sono eccessivamente compiaciute in caso di vittoria

–       Sono presuntuose

–       Si lamentano delle carte ricevute, sostenendo costantemente di essere sfortunate 

UOMINI

–       Tendono a raccogliere sempre dal monte degli scarti

–       Non sanno perdere

–       Non conoscono approfonditamente le regole di gioco

–       Attribuiscono agli uomini doti di abilità nel gioco ed alle donne solo fortuna

–       Sono testardi

–       Spesso alzano la voce se si trovano in netto svantaggio o se si evidenziano loro errori al gioco

Ovviamente questo è un riepilogo ottenuto solo grazie ad esperienza personale e diretta  su diversi tavoli di gioco, soprattutto amatoriali e non ha la presunzione di stigmatizzare alcuni comportamenti.

Ma voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>