Carta penalizzata, i termini del Burraco

di pieroburraco 1

Quando una carta diventa penalizzata?

Una carta, nel gioco del Burraco, si definisce penalizzata se è stata giocata in modo sbagliato e non si può rimediare all’errore, in gergo “sanare la carta”, con le carte che il giocatore colpevole ha in mano.

Per esempio, se caliamo una scala tipo 4, pinella, 7, 8, 9 potremo rimediare alla situazione se nel nostro ventaglio abbiamo un cinque o un sei, oppure potremo risolvere se in possesso di altri due 3. Nel caso contrario le carte eccedenti saranno tutte penalizzate e il giocatore che ha sbagliato dovrà riprendersele e scartarle nei successivi turni di gioco.

Ovviamente chi commette l’errore per quel turno non può più giocare e non potrà chiudere finché non avrà scartato tutte le carte penalizzate del suo ventaglio.

Se nessuno si accorge dell’errore mentre viene commesso, ma solo alle mani successive, la sequenza in oggetto verrà congelata: non potrà essere sanata in alcun modo e le carte che risulteranno, alla fine della partita, posizionate in modo erroneo saranno, in fase di conteggio dei punti, valutate negativamente.

Un altro caso di carta penalizzata occorre se una carta, o una serie di carte vengono legate in modo sbagliato ad un gioco già presente sul tavolo. Se l’errore avviene in una sequenza e se ci si accorge dell’errore nel momento stesso in cui viene compiuto, nel caso in cui il giocatore abbia in mano le carte necessarie per rimediare si procede come nel precedente esempio, ma il giocatore colpevole dovrà comunque interrompere il suo turno di gioco.

Contrariamente se si lega una carta impropriamente ad una combinazione, non ci sono possibilità di sanare le carte che verranno tutte penalizzate e conteggiate negativamente.

Commenti (1)

  1. Ciao,volevo sapere, se su un burraco formatosi durante il gioco ,ci si accorge dell’esistenza di una carta eccedente ,al di fuori delle 7 carte utili per la definizione del burraco e ciò avviene nelle fasi successive di gioco ,il gioco resterà congelato ma il burraco sarà valido ?
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>