Il Burraco on line

di pieroburraco Commenta

Nel giro di pochi anni il Burraco da gioco di nicchia, conosciuto solo dai più arditi giocatori di carte, magari stanchi delle solite partite a Scala 40, è diventato un gioco apprezzato da almeno tre milioni di persone, stando alle ultime statistiche.

Come già è accaduto per altri passatempi, l’avvento delle nuove tecnologie, offrendo la possibilità di giocare rimanendo comodamente seduti a casa propria, ha portato molte persone ad appassionarsi a tipologie di gioco finora sconosciute. È successo per il poker, e il Burraco si dimostra non essere da meno, nonostante il giro di affari sia ancora notevolmente minore.

Negli ultimi anni il web si è popolato di moltissimi siti dove è possibile giocare a Burraco. Uno dei siti che ha riscosso più successo è www.burraconline.com, nel quale è possibile giocare solo dopo essersi iscritti al sito ed aver scaricato l’applicazione.

Il sito www.Biska.com, invece, offre la possibilità, ormai sempre più richiesta, di poter giocare on line senza però dover necessariamente scaricare un software che permetta di farlo. Il sito inoltre offre anche una particolare e accattivante grafica in tre dimensioni e la possibilità di partecipazione ai tornei.

È buona abitudine, ogni qualvolta che ci si iscrive ad un sito per il gioco on line, controllare quale sia il regolamento di quella particolare piattaforma. Anche se la Fibur ha stilato un regolamento nazionale, ci sono anche altre associazioni in Italia che lo hanno fatto. Magari le differenze possono essere veramente minime, ma è buona norma evitare fraintendimenti o malumori quando si gioca a Burraco, il cui unico vero scopo è quello di divertire chi ne è un appassionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>