Consigli per una buona partita di Burraco con quattro giocatori

di pieroburraco Commenta

In poco tempo il Burraco è diventato da gioco sconosciuto a passatempo preferito di moltissime persone. Il Burraco, divenuto irrinunciabile momento di aggregazione, va oltre le differenze di sesso o età: è semplice da giocare, tiene la mente allenata e permette di fare conoscenza e stringere amicizie.

Ma quali sono i segreti per iniziare a una partita a Burraco con 4 giocatori, e non mettere in difficoltà il proprio compagno se non si è ancora giocatori esperti?

Prima di tutti bisogna concentrarsi sulla chiusura del gioco e arrivare a prendere il pozzetto il prima possibile. È importante, soprattutto le prime volte che si approccia al gioco del Burraco, calare quante più carte possibile per terminare prima degli altri il proprio mazzo. Questa è una buona strategia in quanto da un lato, se si prende il pozzetto avremo anche il bonus di punti, e, dall’altro, anche se non dovessimo raggiungere lo scopo, e un avversario arriverà alla chiusura, avremo poche carte rimanenti, che andrebbero conteggiate come punteggio negativo.

È importante anche giocare in modo da agevolare il più possibile le strategie del nostro compagno.

Soprattutto se si è alle prime partite è meglio mantenere un profilo basso e lasciare che sia chi ha più esperienza di noi a condurre il gioco. Quindi, sarà sempre consigliabile calare delle combinazioni aperte, cioè sequenze a cui si possano attaccare altre carte sia all’inizio che alla fine. Anche se questa strategia va a discapito della formazione di un Burraco, che vale molti punti, sarà in questo modo più agevole prendere in mano la situazione al nostro compagno e permettergli così di condurci alla vittoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>