Raccogliere dal monte degli scarti nel Burraco Internazionale

di isayblog4 1

In due post che abbiamo pubblicato in precedenza abbiamo parlato di diversi aspetti che riguardano la raccolta dal monte degli scarti nel Burraco Internazionale, seguendo da vicino i dettami del cosiddetto Codice di Gara del Burraco Internazionale, redatto e approvato dalla Fibur, che contiene appunto tutte le norme da osservare nel caso delle competizioni internazionali.

Nel primo post abbiamo sottolineato, infatti, alcuni specifici aspetti che differenziano il codice internazionale da quello normalmente in vigore in Italia.

> La raccolta dal monte degli scarti nel Burraco Internazionale

Nel secondo post, invece, abbiamo descritto alcune conseguenze che riguardano proprio la raccolta dal monte degli scarti e che sono contenute all’interno dell’articolo 8 del Codice di Gara del Burraco Internazionale.

> L’articolo 8 del Codice di Gara del Burraco Internazionale

In questo post, dunque, continuiamo a parlare di alcuni aspetti normativi limitrofi a questa questione.

Per prima cosa è necessario ricordare che non è possibile raccogliere dal monte degli scarti senza poi aprire dei giochi o legare delle carte a giochi già esistenti ed aperti.

Se questa infrazione infatti viene rilevata prima che il giocatore che l’ha compiuta abbia scartato, allora il giocatore in questione è tenuto a riposare sul tavolo l’intero monte degli scarti e successivamente pescherà e scarterà immediatamente la carta appena pescata.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>