La posizione della matta nell’apertura dei giochi

di pieroburraco Commenta

In un post pubblicato in precedenza ci siamo occupati di descrivere il momento dell’ apertura dei giochi all’ interno del Burraco Italiano. Ogni momento e ogni fase di gioco, infatti, nel Burraco, si lega ad una serie di regole che tutti i giocatori dovrebbero prestare attenzione ad applicare.

Il proprio tempo di gioco nel Burraco italiano

Le norme relative al momento dell’ apertura dei giochi, nella fase iniziale di ogni partita, sono contenute all’ interno dell’ articolo 6 del Codice di Gara del Burraco italiano, alla cui lettura ci stiamo dedicando da qualche post a questa parte.

Tempi e turni di gioco nel Codice di Gara del Burraco Italiano

Nel post pubblicato in precedenza abbiamo quindi ricordato a tutti gli appassionati che in una partita di Burraco è possibile aprire un gioco solo in 2 modi: o attraverso una combinazione o attraverso una sequenza. In questo post, però vogliamo rispondere anche alla seguente domanda: qualora in queste combinazioni e sequenze fossero presenti delle matte, dove andrebbero secondo il regolamento collocate?

Lo svolgimento del gioco secondo il Codice di Gara del Burraco Italiano

L’ articolo 6 del Codice di Garadel Burraco Italiano prescrive questo:

  • nel caso in cui si aprano i giochi con una combinazione – 3 o più carte uguali – la matta va collocata in ultima posizione vicino al bordo del tavolo
  • nel caso in cui si aprano i giochi con una sequenza – 3 o più carte dello stesso seme – la matta va collocata in ultima posizione e vicino al bordo del tavolo del giocatore che ha davanti i giochi.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>