Giocatori esperti VS giocatori inesperti

di Redazione Commenta

Spread the love

Anche se lo siamo stati tutti non fa certo piacere essere etichettati come un giocatore inesperto di Burraco. Ma, dato il livello dei giocatori che con il tempo si va sempre di più innalzando, non è difficile sentirsi dare del giocatore poco preparato o del novellino  e a volte ci sentiamo di esserlo anche se non c’è nessuno che ce lo fa notare apertamente.

Sempre più giocatori utilizzano tutti i mezzi a disposizione per affinare la conoscenza delle regole e delle strategie del gioco del Burraco, come i tanti manuali che si possono trovare in libreria e anche quelli che si trovano on line, e non smettono mai di allenarsi e di porsi degli obiettivi sempre nuovi e più difficili.

La nostra esperienza nel gioco del Burraco, sia in tornei che in partite amichevoli, ci ha portato a notare alcune caratteristiche che identificano immediatamente un giocatore inesperto. Vediamo quali sono, in modo da evitare di mostrarci come inesperti anche se lo siamo (e in questo non c’è nulla di male!).

Un giocatore inesperto, soprattutto se è la prima volta che si approccia ad una situazione ufficiale come può essere quella di un torneo, è riconoscibile dal modo stesso in cui entra nella sala e si aggira tra i tavoli. Spaesato e timoroso sembra un po’ perso e in cerca di aiuto…

Ma anche durante il gioco, fin dalla prima mossa, si può capire il livello di esperienza: un giocatore che segue pedissequamente le strategie di gioco più famose o che ha uno scrupolo quasi maniacale in ogni mossa che fa è sicuramente alle prime armi.

Il giocatore esperto, anche se in difficoltà, ostenterà sempre una certa sicurezza e mai e poi mai si mostrerà in difficoltà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>