Allenare la memoria per vincere a Burraco

di isayblog4 Commenta

Chiunque giochi a Burraco sa quanto è importante, per la buona riuscita della partita, riuscire a tenere a mente le carte.

Si tratta di un fattore importante quanto difficile, perché le carte da memorizzare sono davvero tante – le carte scartate dagli avversari, le carte raccolte e anche quelle scartare dal compagno etc. – e, inoltre, si dovrebbe essere in grado anche di tenere a mente le relazioni fra le diverse carte.

Infatti è importante ricordare chi ha scartato cosa, altrimenti tutto lo sforzo diventa inutile.

Non tutti hanno le stesse capacità di memorizzare le carte, sicuramente le donne sono più brave in questo degli uomini, ma la memoria è una  capacità che può essere allenata.

Molti studi hanno dimostrato che la memoria più efficiente è quella per immagini e questo facilita molto il compito: infatti tutte le carte che vengono utilizzate per il gioco del Burraco possono essere considerate come delle immagini e così sarà più semplice tenerle a mente.

Per allenare la memoria nel gioco del Burraco provate a fare questo semplice esercizio: mettete le carte scoperte su un tavolo (iniziate con 10 e poi aumentate gradualmente il numero) poi fatele girare da qualcuno sul dorso. Provate ora a scoprire a indovinare quale era la posizione specifica di ogni carta.

Facciamo un esempio: estraete da un mazzo le carte di cuori dall’asso al 10 e mettetele in ordine sparso sul tavolo. Guardate le carte per circa 10 secondi e poi, facendovi aiutare da qualcuno, giratele. Adesso provate a ricordare, ad esempio, dov’era il 3 di cuori. Se non riuscite ad indovinare la sua posizione al primo tentativo non scoraggiatevi e continuate  a provare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>