Nuove regole del Consiglio Direttivo Fibur in vigore da Maggio 2014

di pieroburraco Commenta

Regole e strategieTutti gli appassionati di Burraco saranno sicuramente lieti di sapere che dedicheremo questo post ad alcuni aggiornamenti che ci sono stati negli ultimi tempi in materia di regole e normative da parte della Fibur. Forse non tutti sanno, infatti, che a partire dallo scorso mese di Maggio 2014, in seguito alla riunione del Consiglio Direttivo della Fibur, si sono avute una serie di importanti modifiche nelle norme che tutti i giocatori sono tenuti a rispettare. 

Nuovi Regolamenti Fibur 2014 per il Burraco

In questo post vi vogliamo quindi segnalare le novità in merito.

Le carte fantasma nel Burraco italiano

Nell’ultimo consiglio della Fibur è stato infatti deciso che i tornei regionali non potranno più avere una durata superiore ad un giorno, cosa che invece accadeva in passato e nel caso in cui i tornei prevedano l’assegnazione di premi, questi devono rispettare quanto previsto – ovvero la proporzionalità – dall’articolo 5 lettera C. Le regole sui premi valgono per tutte le tipologie di torneo che possono essere organizzate con il beneplacito della Federazione.

E’ stato inoltre decisa pubblicazione dei un nuovo Codice di Gara, un nuovo insieme di regole a cui tutti i giocatori dovranno attenersi. La pubblicazione del presente codice infatti è ancora in corso.

In modo particolare per il periodo estivo è stata poi istituita la possibilità di sottoscrivere una tessera semestrale con validità a partire dal 1 giugno 2014, il cui costo è stato stabilito sulle 15 euro. La tessera è quindi una alternativa rispetto a quella tradizionale della Fibur di durata annuale e viene incontro alle esigenze di tutti coloro che vogliono partecipare ai tornei della bella stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>