La passione per il burraco fa 800 a Miane

di pieroburraco Commenta

Ricomincia la bella stagione e con essa anche il tour de force dei giocatori di burraco che a Miane si sono radunati in 800. Anche in altre città d’Italia riprende il gioco dei diversi circoli. Ecco qualcosa sull’appuntamento di Miane e poi anche il link con tutti gli eventi in programma. 

Il Torneo che si disputerà a Miane entra quasi nel guinness dei primati per via della super partecipazione che si sta registrando in questa fase preliminare. L’appuntamento, infatti, è per il 29 maggio. Ai tavoli sono previsti infatti 800 partecipanti e per gli organizzatori: l’associazione Amici di Guido, in collaborazione con i gruppi di Conegliano, Miane, Montebelluna, Motta, Orsago e Pieve, è già un record. Il ricavato sarà devoluto.

Burraco online

«Nato in Ecuador – spiega Eliana Poloni, promotrice del gruppo di burraco di Montebelluna – il burraco si sta sempre pi diffondendo anche in Italia diventando occasione di intrattenimento per molte persone. Valore aggiunto di questo gioco è il fatto che spesso è associato alla raccolta fondi per il sostegno di iniziative sociali, e non prevedendo premi in denaro, bensì al massimo in natura, funge da controllo sociale rispetto alle ludopatie». Al di là di chi vincerà, per gli organizzatori la vittoria sarà riuscire il 29 maggio a mettere 800 giocatori ai tavoli a Miane. «Fondamentale sarà il passaparola – spiega Ivano Gabrel – per poter passare alla storia come il torneo amatoriale di burraco più numeroso di sempre. La scelta è ricaduta su Miane dove è disponibile una struttura capace di contenere centinaia di persone. Sarà una grande festa, grazie alla collaborazione con la Pro Loco, e la possibilità di partecipare al pranzo con il grande spiedo».

Sul sito Fibur è possibile approfittare dell’elenco di tutti i tornei in programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>