I tempi di gioco nel Burraco Internazionale

di pieroburraco Commenta

torneiNella nostra rassegna relativa alle norme comportamentali che sono inserite all’interno del Codice di Gara del Burraco Internazionale abbiamo fatto riferimento all’argomento di questo nuovo post, i tempi di gioco del Burraco Internazionale, almeno una volta.

Lo abbiamo fatto perché il Codice racchiude anche una norma etica che tratta porpio di questo. Si tratta della terza regola di comportamento che abbiamo analizza, la quale invita tutti i giocatori di burraco impegnati in competizioni di tipo internazionale a non prolungare in modo artificioso il proprio tempo di gioco.

Norme di comportamento nel Burraco internazionale: III

Ma che cosa è considerato artificioso, in effetti, dal Regolamento del Burraco internazionale? Quali sono i tempi che devono essere considerati eccessivi e che possono dare  adito a sanzioni e penalizzazioni da parte dell’arbitro di gioco?

All’interno del Codice di Gara esiste per fortuna un intero articolo che è proprio dedicato a questo tema, quello dei tempi di gioco del Burraco Internazionale, ed è quindi chiarificatore sull’argomento.

Si tratta dell’articolo 32 bis del codice stesso. Secondo quanto riportato nell’articolo i giocatori che partecipano ad una partita internazionale hanno l’obbligo di non ritardare il gioco oltre i 10 secondi con meno di 4 carte in mano e di 20 secondi con meno di 11 carte in mano, ed infine non oltre i 40 secondi con 11 o più carte in mano.

Queste sono dunque le tempistiche suggerite dal Codice di Gara del Burraco Internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>