Come agevolare la chiusura del partner

di pieroburraco Commenta

Parliamo ancora di chiusura.

Ultimamente abbiamo affrontato l’argomento sotto diversi punti di vista, come, ad esempio, le strategie per accelerare la chiusura o quelle per rimandarla, o, ancora, come impedire agli avversari di chiudere. Si tratta, nella maggior parte dei casi, di strategie di alto livello, alle quali fanno ricorso i giocatori più esperti ma che, con un po’ di pratica e di costanza, possono anche essere agevolmente usate da tutti i giocatori.

In questo articolo vediamo come possiamo fare ad agevolare la chiusura del compagno.

Le strategie che andiamo ad illustrare sono da mettersi in atto nel momento in cui ci si rende conto che il proprio compagno ha  maggiori possibilità di chiusura rispetto a noi, ossia si trova con molte meno carte in mano.

La tattica di gioco più utile ed efficace da mettere in pratica in una situazione del genere è quella di raccogliere sempre il monte degli scarti. Infatti, è solo qui che potremmo trovare, grazie agli scarti degli avversari, carte che potranno essere utili al nostro gioco, cosa che non accade se peschiamo sempre dal tallone.

Nel caso, infatti, in cui gli avversari non abbiamo già raccolto, ci troveremo con almeno due carte in più, con le quali possiamo aumentare le possibilità di aprire e allungare giochi a favore del nostro compagno che potrà, in questo modo, calare le ultime carte rimanenti e andare a pozzetto.

In secondo luogo si deve fare attenzione allo scarto: mai scartare una carta a caso, ma preferire sempre una carta che possa essere utile al compagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>